AeroSpace Suite

AeroSpace Suite

Il software AeroSpace Suite permette la gestione delle fasi di Training e Maintenance, nonché il Fligh Test di aeromobili eterogenei. Il core del software risiede nell’integrazione con i sistemi nativi delle flotte aeree, che permette di acquisire i dati di tutta la strumentazione presente sull’aeromobile.
Per l’acquisizione di tali dati dagli vari tipi di velivoli, siano essi aeromobili civili, militari o droni, il sistema mette a disposizione un sistema di comunicazione tramite WebSocket, che lo rendono indipendente dal tipo di aeromobile con il quale si va ad interfacciare. E’ stato definito un protocollo di comunicazione che deve essere utilizzato per l’invio dei dati della strumentazione di bordo dell’aereo, che vengono gestiti ed elaborati dal software per ottimizzare tutte le operazioni di Manutenzione, Training dei piloti e Fly Test dei velivoli. L’architettura alla base del sistema permette l’acquisizione di grandi moli di dati, di organizzarli ed elaborali in realtime permettendo al software di evidenziare in tempi rapidissimi anomalie o guasti alla strumentazione degli aeromobili.
Modulo Flight Test
Durante i Flight Test dei velivoli tramite la dashboard di volo, l’operatore ha la visione completa di tutti i dati provenienti dal velivolo oltre che i messaggi di valutazione dei dati effettuata dal software. L’analisi delle informazioni gestite dal software permettono di ottimizzare tutta la procedura di test del velivolo e di effettuare tutta la conseguente fare di report in tempi molto brevi.
Modulo Training
Il modulo Training, permette all’operatore di controllare tutte le operazioni effettuate dal pilota e, quindi, valutarne nei minimi dettagli l’operato e in caso di necessità intervenire. Questo tipo di informazione è utile nella fase di briefing post volo, e per pianificare al meglio missioni successive partendo dalle informazioni accumulate dalle esperienze precedenti.
Modulo Maintenance Onair
Grazie al controllo delle avarie in real-time, il software invia a terra eventuali  richieste di sostituzione e/o manutenzione delle componenti del velivolo, consentendo un intervento immediato a terra per garantirne sempre la piena efficienza in tempi brevi.
Il software elaborando i dati inviati dalla strumentazione di bordo dell’aeromobile e coadiuvato da algoritmi decisionali, valuta, in caso di comportamento anomalo di uno o più sistemi, la necessità di sostituzione degli stessi per mantenere alta l’efficienza del velivolo. Per fare ciò il software tramite il modulo di Logistica (MRP e Logistica) integra tutta la parte operativa e gestionale delle parti di ricambio e dei materiali, provvedendo anche all’eventuale approvvigionamento in caso di mancanti,
effettuando un controllo sulla disponibilità delle stesse nei magazzini.  
In caso di giacenze disponibili, avvia tutte le procedure necessarie per ripristinare l’efficienza del velivolo appena lo stesso rientrerà in base. In caso le parti di ricambio necessarie non siano disponibili in magazzino, il software effettua in automatico un ordine di tutte le parti necessario ma non presenti, generando un flusso di dati verso il gestionale
ERP di dotazione, ottimizzando e garantendo il tempo necessario /utile per la sostituzione/manutenzione con ottimizzazione dei costi e garantendo tempi minimi di inefficienza.
AeroSpace Suite Dashboard
Una delle innovazioni introdotte nel software è la dashboard di visualizzazione dei dati relativi alla strumentazione di borso dei velivoli in flotta.
La Dashboard WEB-BASED, consente la fruizione e il controllo dei velivoli da qualsiasi device, garantendone adattabilità e scalabilità.
La comunicazione con la parte core del programma avviene attraverso un middleware, tramite comunicazione WebSocket, che permette la comunicazione e l’interazione con i vari sistemi di bordo dei velivoli.
Il protocollo di comunicazione definito per lo scambio di dati tra la dashboard e il core del software utilizza la crittografia basata sulla versione più recente del protocollo SSL.
I WebSocket permettono di aprire una comunicazione diretta dal browser web verso il server e permettono lo scambio di grosse moli di dati in veloce ed ottimizzato, inoltre tutte le informazioni relative ai processi di volo, manutenzione e logistica sono registrati tramite notarizzazione in Blockchain.
La DashBoard è interamente stateless, in quanto tutto è gestito dalla parte core del software, questo garantisce la massima sicurezza di comunicazione, permette di non avere perdita di dati nel caso in cui il dispositivo, dove è in esecuzione la dashboard, perda connessione con gli altri elementi del software. Inoltre permette di utilizzare più dashboard attive nello stesso istante sullo stesso velivolo. 
Come accennato in precedenza per l’acquisizione dei dati dai vari tipi di velivoli è stato definito un middleware, che si interpone tra i sistemi nativi della strumentazione di bordo e il nostro software.
Utilizzando le librerie messe a disposizione delle case produttrici dei vari sistemi, il middleware acquisisce tutti i dati di volo disponibili e li rende disponibili alla dashboard per la visualizzazione e al core per il salvataggio e l’analisi, garantendo un’applicabilità su flotte eterogenee.
Nello caso di specie abbiamo utilizzato sistemi di volo di droni costruiti dal produttore di velivoli DJI, utilizzando le librerie SDK messe a disposizione dal produttore. Le librerie proprietarie integrate ed interfacciate con il middleware, consentono un accesso a tutti i dati comunicati dal velivolo, durante le sessioni/missioni di volo, vengono normalizzate e organizzate ed inviate alla dashboard per la visualizzazione.
La comunicazione dei dati avviene dal drone al controller tramite rete wifi (o apparati radio), la stessa utilizzata per la comunicazione dei comandi di volo, ed il controller a sua volta collegato al middleware assolverà a tutte le attività sopra esposte.
Progetto cofinanziato dal fondo europeo di sviluppo regionale

Il Progetto

Il “Progetto cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020” denominato “AeroSpace Suite” è volto alla realizzazione e all’immissione nel mercato di un software applicativo, AeroSpace Suite, che consente agli operatori aeronautici, sia del comparto civile che militare, di gestire in modo innovativo tutte le operazioni di volo, le attività di manutenzione e di logistica.  L’innovazione principale, rompe gli schemi attuali di gestione flotte, è connessa all’INTEGRAZIONE. Quest’ultima è supportata da sistemi di Big Data e Business Intelligence deputati al Data Collector e alla successiva analisi, grazie a specifici algoritmi, sia in ambito tecnico che operativo-logistico. Inoltre, AeroSpace Suite contempla anche un modulo per le prove di volo, il cosiddetto “Flight Test”, attraverso il quale si ottengono dati ed informazioni da un velivolo o da un sistema progettato per operare nell’atmosfera.